Nel 1961, tra i bianchi sassi del Piave, a Lovadina di Spresiano (TV) la signora Emilia Camerotto apre la Frasca, un locale a conduzione familiare che diviene col passare degli anni Osteria ed è il luogo in cui il figlio Domenico cresce, tra le pentole e il focolare, con una vera vocazione per la cucina.

Nel 1971 infatti Domenico, insieme alla moglie Bruna, riesce ad avviare definitivamente il ristorante, creando una cucina a cicli stagionali, sperimentando di giorno in giorno nuove ricette.
La tradizione dei Camerotto tuttora continua grazie al figlio Ivano che quotidianamente si impegna nel tramandare alle nuove generazioni i 50 anni di storia e passione culinaria che contraddistinguono l’attività di famiglia.

LA STORIA DI DOMENICO CAMEROTTO